Comune di Riola SardoComune di Riola Sardo

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

Informativa IUC 2017

Avviso IUC

18 maggio 2017

Dall'anno 2014 è istituita l'Imposta Unica Comunale (IUC), secondo quantoprevisto dall'art. 1, comma 639, della Legge 27 dicembre 2013, n. 147 (Legge di stabilità 2014). La IUC si compone dell’imposta municipale propria (IMU), dal t ributo sui servizi indivisibili (TASI) e dalla tassa sui rifiuti (TARI).

 

IMU (Imposta Municipale Propria)

 

L’imposta è dovuta per il possesso di immobili, siti nel territorio del Comune di Riola Sardo, a qualsiasi uso destinati, con esclusione dell’abitazione principale e le pertinenze della stessa.

 

Il 16 giugno 2017, scadono i termini per il versamento della prima rata dell’imposta municipale propria (I.M.U.) Il versamento della rata d’acconto dovrà essere effettuato dal contribuente utilizzando il mod. F24, l’aliquota e i codici versamento sotto indicati (Delibera del Consiglio Comunale n. 10 del 31 marzo 2017):

 

Tipologia di immobile

Codice tributo

Codice Ente

Aliquota

Aree edificabili

3916

H301

0,76%

 

 

 

 

Fabbricati diversi dalla 1ª casa e relative pertinenze

3918

H301

0,76%

 

 

 

 

Fabbricati ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D (Gettito interamente di spettanza statale)

3925

H301

0,76%

 

 

 

 

 

L’IMU non si applica ai seguenti immobili:

 

  1. abitazione principale e le relative pertinenze, ad eccezione di quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;

 

  1. unità immobiliari appartenenti alle cooperative edi lizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione p rincipale e relative pertinenze dei soci assegnatari;

 

  1. fabbricati di civile abitazione destinati ad alloggi sociali come definiti dal D.M. 22 giugno 2008 del Ministro delle infrastrutture;

 

  1. casa coniugale assegnata al coniuge, a seguito del provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;

 

  1. ad un unico immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, posseduto, e non concesso in locazione, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate e alle Forze di polizia ad ordinamento civile e militare, nonché al personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e, fatto salvo quanto previsto dall'art. 28, comma 1, del D.Lgs. 19 maggio 2000, n. 139, dal personale appartenente alla carriera prefettizia, per il quale non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica;

 

  1. una ed una sola unità immobiliare posseduta dai cit tadini italiani non residenti nel territorio dello Stato e iscritti all'Anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE), già pensionati nei rispettivi Paesi di residenza, a titolo di proprietà o di usufrutto in Italia, a condizione che non ri sulti locata o data in comodato d'uso;

 

  1. unità immobiliare posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata;

  2. terreni agricoli.

 

Sono esenti dall’imposta:

 

  1. i fabbricati rurali ad uso strumentale;

 

  1. i fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati.

 

Attenzione!!! A decorrere dal 2016:

  1. le unità immobiliari concesse in comodato gratuito a parenti in linea retta non sono più equiparate all’abitazione principale. L’art. 1, comma 10 dellaL. 28 dicembre 2015 n. 208 ha infatti previsto la riduzione del 50% della base imponibile per le unità immobiliari, concesse in comodato dal soggettopassivo ai parenti in linea retta entro il primo grado che le utilizzano come abitazione principale, a condizione che il contratto sia registrato e che ilcomodante possieda un solo immobile in Italia e risieda anagraficamente nonché dimori abitualmente nello stesso comune in cui è situato l’immobile concesso in comodato; il beneficio si applica anche nel caso in cui il comodante oltre all’immobile concesso in comodato possieda nello stesso comune un altro immobile adibito a propria abitazione principale.Il contribuente deve attestare il possesso dei suddetti requisiti con la presentazione del modello diDichiarazione IMU;

 

  1. i terreni agricoli sono esenti dall’IMU.

 

 

TASI (Tributo sui Servizi Indivisibili)

 

Il 16 giugno 2017, scadono i termini per il versamento della prima rata del Tributo sui Servizi Indivisibili (TASI) Il versamento della rata d’acconto dovrà essere effettuato dal contribuente utilizzando il mod. F24, l’aliquota e i codici versamento sotto indicati (Delibera del Consiglio Comunale n. 11 del 31 marzo 2017:

 

Tipologia di immobile

Codice tributo

Codice Ente

Aliquota

Fabbricati rurali ad uso strumentale

3959

H301

0,10%

 

 

 

 

Aree edificabili

3960

H301

0,10%

 

 

 

 

Altri fabbricati

3961

H301

0,10%

 

 

 

 

 

Si rammenta che la TASI è dovuta anche dagli occupanti degli immobili qualora diversi dal titolare di diritti reali sugli stessi. In tale ipotesi l’occupante è tenuto al versamento della TASI nella misura del 25%, mentre il titolare del diritto reale dell’immobile è tenuto al versamento della restante quota (75%).

 

Attenzione!!! A decorrere dal 2016 viene eliminata la TASI sull'abitazione principale per i proprietari e la quota TASI a carico degli occupanti/inquiliniquando per l'inquilino l'immobile in locazione è abitazione principale.

 

 

TARI (Tassa sui Rifiuti)

 

INFORMATIVA

 

La modulistica necessaria al pagamento della TARI, verrà inviata al domicilio dei contribuenti, sulla base delle tariffe stabilite dal Consiglio Comunale n. 8 del 31.03.2017.

 

Tutte le componenti dell’Imposta Unica Comunale (Imposta municipale propria e tassa sui rifiuti) devono essere corrisposte esclusivamente mediante versamento a mezzo F24.

 

Riola Sardo, 23 maggio 2017

Altre notizie - Archivio

Risorse correlate

| Avviso IUC |
Home | Mappa del sito | Contatti | Credits | Note Legali | Privacy | ConsulMedia 2009 | @ Comune di Riola Sardo - Tutti i diritti riservati

Vai su

URP

Elenco Siti tematici