Comune di Riola SardoComune di Riola Sardo

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

Economia

Agricoltore con la verdura sulla bicicletta

L'economia è prevalentemente agricola. Gli oliveti e i vigneti occupano vaste zone del territorio locale, spesso interrotti da siepi di fichi d’india, che servono da recinzione e riparo dai venti e da canne comuni. Fin dai tempi antichi erano prevalenti le colture cerealicole, quali il grano, l’orzo, l’avena e la coltivazione delle fave e altre leguminose quali i piselli, fagioli. Le ultime generazioni di agricoltori, dopo la profonda crisi del mercato dei cereali, si stanno dedicando a colture nuove quali l’asparago, la colza, il girasole, i carciofi, i pomodori e il granturco, con ottimi risultati. Notevole è anche la produzione ortofrutticola.

Fra i prodotti locali merita una particolare menzione la vernaccia, un vino bianco di gran pregio che si produce solo nella bassa valle del Tirso. La vernaccia viene ottenuta dalla vitis austera. È un vino bianco secco, giallo dorato carico con riflessi ambrati. Ha un profumo delicato di mandorle (su murruai). Gusto asciutto, caldo, vellutato con retrogusto amarognolo. La sua acidità è compresa tra i 4/6 per mille. Ha una gradazione alcolica di 15°/16°. Per dare il massimo delle sue qualità deve invecchiare almeno 3 o 4 anni in botte colma di rovere o castagno. Va servita alla temperatura di 6°, ottima come aperitivo è un vino ideale per accompagnare i dessert.

I terreni coltivati ammontano complessivamente a 2839 ettari con 483 aziende che si occupano di coltivazione (seminativi, coltivazioni legnose agrarie, ecc.).

La presenza del fiume, del vicino stagno Cabras, dello stagno di Is Benas e del mare è fonte di reddito per molti pescatori.
L’allevamento ovino, oggi molto ridotto, è condotto con criteri moderni (stalle realizzate a progetto con capienti sale dotate di mungitrici elettriche).
In base al censimento generale dell’agricoltura del 2000, risulta n. 4 aziende con 159 capi di bovini e bufalini, n. 28 aziende con 6741 capi di ovini e caprini, n. 7 aziende con n. 20 capi di equini, n. 26 aziende con n. 220 capi di suini e n. 14 aziende con altri allevamenti.

Home | Mappa del sito | Contatti | Credits | Note Legali | Privacy | ConsulMedia 2009 | @ Comune di Riola Sardo - Tutti i diritti riservati

Vai su

URP

Elenco Siti tematici